Sura CXIV
An-Nâs
(Gli Uomini)

 

Pre-Eg. n. 21. Di 6 versetti. Il nome della sura deriva dal vers. 1.

  In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso.

 

 1. Di’: «Mi rifugio nel Signore degli uomini,

 2. Re degli uomini,

 3. Dio degli uomini,

 4. contro il male del sussurratore furtivo,

 5. che soffia il male nei cuori degli uomini,

 6. che [venga] dai dèmoni o dagli uomini».  

ritorna all'indice